Castelfidardo – VADESE 1 – 1

Ventesima Giornata

Castelfidardo sab.15.01.2011 – Partita incredibile che lascia tifosi e squadra giallorossi con il rammarico di aver perso per strada punti pesanti.

Dopo un primo tempo dove il solo Cottini combatte le avanzate biancoverdi, nella ripresa la musica cambia. Grazie anche al vantaggio dell’uomo in più la Vadese prende coraggio e inizia a cercare la rete per il colpaccio. Carcianelli diventa il protagonista nel bene e nel male, sfiorando la segnatura prima su punizione. Poi in mischia il centravanti vadese trova a metà ripresa il gol che sblocca il risultato. Ma in due ghiottissime occasioni a tu per tu con il portiere sempre Carcianelli fallisce clamorosamente il colpo del ko. Come se non bastasse lo imita nel finale anche Alberto Grassi. La dura legge del chi sbaglia paga si ripete così nei minuti di recupero. Disattenzione difensiva di Caldari e penalty per i padroni di casa con Giacomo Grassi autore del fallo che finisce anticipatamente sotto la doccia ristabilendo la parità numerica anche negli schieramenti.

Delusione tra i tifosi al seguito in compagnia degli amici di Recanati (nella foto), ma consapevoli di aver visto nel secondo tempo una Vadese meno rinunciataria rispetto alle ultime trasferte, capace di mettere in difficoltà una formazione più attrezzata e tra le pretendenti al salto di categoria.

Categorie
Stagione 2010/2011Stagioni

Leave a Reply

*

*

RELATED BY