Offagna – VADESE 3 – 3

Quarta giornata

Offagna sab.29.09.2012 – Partita ricca di gol e come sempre succede da queste parti condizionata da un arbitraggio sempre casalingo.

Nemmeno il tempo di entrare nello stadio dedicato a Raimondo Vianello..e la gara subito si infiamma. Su corner dei padroni di casa nasce il primo svantaggio, con la difesa giallorossa “rimasta” ancora negli spogliatoi. La Vadese non si scompone e Paternoster pareggia dopo un paio di minuti. Sulla scia del pareggio sono sempre i giallorossi a far la partita esaltando le doti del portiere anconetano che in un paio di occasioni compie altrettanti miracoli.

Nel secondo tempo i locali approfittano della seconda dormita vadese e tornano in vantaggio sfruttando una rimessa laterale. I ragazzi di Martinelli però non mollano e di nuovo Alessio sigla il due a due con un’azione da campione. Nel frattempo sparisce il centrocampo con le espulsioni di Amantini e Cottini, mentre un malinteso tra Polverari e Candiracci regala la terza rete anconetana. In nove la Vadese cerca ugualmente di impattare la partita e nell’ultimo minuto di recupero Francesco Martinelli su una punizione dal limite conquistata dal trascinatore Paternoster, spara una bomba e trova il gol del definitivo pareggio facendo esplodere la gioia dei vadesi presenti.

Da sottolineare la caparbietà della Vadese mai doma che senza le ingenuità decisive nelle reti subite avrebbe tranquillamente riportato un successo e l’ospitalità trovata ad Offagna.

Categorie
Stagione 2012/2013Stagioni

Leave a Reply

*

*

RELATED BY