Real Metauro – VADESE 1 – 1

Dodicesima Giornata

Lucrezia 24.11.2013 – Nemmeno il tempo di pagare il biglietto di otto euro, che Chiarabini, al sesto centro stagionale, porta avanti la Vadese dopo una combinazione con Monaldi. I locali si vedono poco dopo annullare un gol per offside. Sugli scudi, Rosetti e Bartoli, sempre pronti a prender per mano la propria squadra, che torna a far la partita contro un avversario non irresistibile.

Nella ripresa come da copione i giallorossi frenano, mentre l’arbitro inventa un rigore per il pari del Real Metauro. Il direttore di gara perde la bussola e nel giro di un secondo la Vadese si ritrova in nove con Amantini e Monaldi a far la doccia anticipata, causa un parapiglia acceso dal centravanti del real, campione di sportività.

Finisce in parità una gara, che poteva essere gestita diversamente e che lascia scontenti i tifosi al seguito (foto).

Categorie
Stagione 2013/2014Stagioni

RELATED BY